Ponte del 2 giugno a Valencia: cosa ti aspetta

Ponte 2 giugno Valencia
06, May 2016

Si avvicina il ponte del 2 giugno 2016; hai già pensato cosa fare? Perché non prendere in considerazione l’idea di staccare qualche giorno e andartene al mare: magari qui a Valencia. Ecco quello che ti aspetta in città.

Voli low-cost per Valencia

Preoccupato per il costo del biglietto? Tranquillo. Raggiungere Valencia è in media decisamente economico. Questo grazie alle numerose compagnie aeree low-cost che effettuano voli verso il capoluogo della Comunidad Valenciana.

Tra queste, le più note sono senz’altro Ryanair e Vueling, anche se è possibile trovare valide offerte con la “nostra” Alitalia. Le città dalle quali è possibile partire sono già molte: Bari, Roma, Bologna, Pisa, Venezia, Milano, Trieste e recentemente anche Torino.

Una volta arrivati in aeroporto, non ti dovrai preoccupare per raggiungere il centro città: da Manises (la località dove si trovano le piste) ci sono diversi collegamenti possibili.

LEGGI ANCHE: Aeroporto di Valencia

Dove dormire a Valencia

Se desideri pernottare in hotel, in città troverai decine di soluzione: da quelle più abbordabili, alle sistemazioni più sfarzose. Due validi nomi potrebbero essere il Vincci Hotel in calle de la Paz e il Boutique Hotel NH Ingles. Il mio consiglio è di cercare di rimanere all’interno del perimetro del centro storico. In questo modo riuscirai a sfruttare al meglio il tempo a tua disposizione.

In alternativa al tradizionale hotel, se non hai problemi al riguardo, potresti provare a dormire in un ostello: si tratta di soluzioni economiche e allo stesso tempo molto comode per una soggiorno breve.

Una terza strada da percorrere è quella degli appartamenti: al riguardo, dai un’occhiata ai miei consigli su come affittare un’appartamento a Valencia; oltre a delle info utili troverai un buono sconto per il tuo primo soggiorno con AirBnb.

Cosa fare a Valencia per il 2 giugno?

Ovviamente, non troverete parate delle forze armate smiley. Scherzi a parte, Valencia è una città bellissima, che ha moltissimo da offrire; sia per lo svago - con il mare e le sue bellissime passeggiate lungo la spiaggia - che a livello storico e culturale. Per farti un idea ti invito a leggere l’itinerario da me ideato per visitare Valencia in 3 giorni.

Al di là dei “percorsi obbligatori”, il fine settimana - come del resto anche durante - i locali e i bar di Valencia sapranno sicuramente come intrattenerti: quasi sempre sono in scena spettacoli vari.

In questi giorni che ci separano dal 2 giugno aggiornerò la pagina con i principali eventi in programma.

Giovedì:

  • Concerto della Albert Sanz Big Band- Ore 20:00 presso la Fabrica del Hielo (lungo mare)
  • Festival Etnomusic 2016: esecuzioni di brani della tradizione valenciana - Ore 20:15 presso Museu Valencià d'Etnologia

Venerdì:

  • Festival 10 Sentidos 2016: spettacolo danza e teatro - Ore 19:30 al Museo Fundació Bancaixa
  • Esposizione di Antonio Sanchez e Xabier Moingeon - Ore 20:00 alla Galeria Espacio di Ruzafa

LEGGI ANCHE: I locali dove ascoltare musica dal vivo a Valencia

Lascia un commento:
visitare valencia
Tutto ciò di cui hai bisogno per visitare Valencia: trasporti, dove dormire, luoghi da vedere, bar tradizionali, ristoranti, eventi, quartieri e molto altro.

guida valencia