Rototom Sunsplash 2018 0

Torna l’appuntamento con il festival di musica reggae più importante d’Europa, il Rototom Sunsplash 2018, in scena quest’anno dal 16 al 22 agosto presso la località di Benicassim, situata ad una cinquantina di chilometri da Valencia.

Nell’articolo, oltre al programma, troverai tutte le principali informazioni (aggiornate) necessarie per goderti questo incredibile evento: da dove reperire i biglietti ai trasferimenti per raggiungere la location del festival.

Il programma del Rototom 2018

Come al solito, il programma del Rototom è a dir poco incredibile; sia per la qualità che per la quantità degli artisti presenti nella line up: quelli annunciati fin’ora sono oltre 100, ripartiti tra Main stage, Lion stage, Dancehall, Caribbean-Uptempo.

Tanti i nomi di richiamo; sia tra le “istituzioni” del genere, vedi The Skatalites con Derrick Morgan, cosi come per le nuove proposte della scena. Di seguito l’elenco degli artisti che si esibiranno solo nel Main Stage… che te ne pare? 😉

Rototom 2018 programma

Fonte: www.rototomsunsplash.com

Oltre alla musica, non saranno da meno le attività collaterali, con conferenze, dibattiti, danza, giochi per bambini e molto altro. Un’occasione per sensibilizzare i partecipanti verso tematiche e valori da sempre cari agli organizzatori del festival, quali l’antirazzismo, la non violenza e l’antiproibizionismo.

Come arrivare al Rototom Sunsplash

Come detto, la location del festival è Benicassim, una città di mare della Comunidad Valencia. L’importanza dell’appuntamento è tale che l’organizzazione del festival offre tantissime soluzioni per cercare di semplificare al massimo il trasferimento.

In primis, un servizio navetta dall’aeroporto di Madrid, Barcellona, Castellon, Alicante, Reus e ovviamente Valencia. Il servizio è acquistabile direttamente attraverso la pagina web officiale del Rototom.

Se preferisci uno spostamento on the road, puoi scegliere di salire su uno degli autobus ufficiali del Rototom: dall’Italia sono coperte le principali città. Date un’occhiata alle diverse rotte offerte dal Routes Reggae Bus per renderti conto qual è la più comoda.

Per muoversi con l’autobus in Spagna invece, ti rimando al sito ufficiale dell’ALSA: con questa compagnia raggiungerai Benicassim da praticamente tutta la penisola iberica. Alla stazione dell’autobus poi, ti aspetterà la navetta del Rototom. Altre compagnie valide sono la Avanza e la HIFE.

Un’altra valida alternativa potrebbe essere quella del treno. In questo caso ti consiglio di scaricare il coupon per il buono sconto del 30% offerto dal festival per acquistare i biglietti ferroviari con la RENFE. A Valencia, il treno per Benicasim parte solitamente dalla Estación del Norte – a due passi dalla plaza del Ayuntamiento; la durata del viaggio è di un’oretta.

Ah dimenticavo, se siete camperisti non temere; il festival è dotato di un area camping ufficiale dotata di tutte le attrezzature del caso.

Prezzi dei biglietti per il Rototom 2018

Nonostante manchino ancora diversi giorni prima dell’avvio del festival, la corsa ai biglietti del Rototom è già cominciata. Il miglior modo per assicurarsi i biglietti, senza incappare in bufale varie, è attraverso l’apposita sezione biglietti della pagina web ufficiale.

I prezzi dei biglietti variano a seconda del ticket scelto (e delle tempistiche): puoi scegliere di pagare un ingresso singolo per un solo giorno, oppure partecipare per più giorni: ci sono abbonamenti per 2,3,4,5 e 6 giorni. Naturalmente il prezzo è maggiore se oltre all’area concerti decidete di campeggiare.

Rototom biglietti 2018

Fonte: www.rototomsunsplash.com

Peace! 🙂

Newsletter

Vuoi pianificare al meglio il tuo viaggio a Valencia? Iscriviti alla nostra mailing list...

Grazie! Riceverai una mail per completare l'iscrizione.

Qualcosa è andato storto